Indirizzo geografico dei dati statistici e dei numeri civici. ISTAT ed AMFM GIS Italia

Già nella Conferenza nazionale del 2014 AMFM prese una posizione sulla questione dell’indirizzo geografico dei dati statistici , dei servizi ai cittadini e dei numeri civici degli immobili. E’ stata prodotta una white paper dal titolo LA GEO-LOCALIZZAZIONE COME ELEMENTO UNIFICANTE DELLE AZIONI E DELLE INFORMAZIONI PER I SERVIZI AI CITTADINI.

In sede di conferenza 2014 fu poi approvata una risoluzione nella quale l’indirizzo geografico dei numeri civici in termini di latitudine e longitudine viene specificatamente trattato.

L’ ISTAT è oggi in via di ristrutturazione ma soprattutto le sue attività , comprese quelle relative ai censimenti della popolazione e delle abitazioni, sono in fase di evoluzione e modifica. Si riportano alcuni articoli apparsi all’inizio del 2016 sulla stampa.

Articolo 1

Articolo 2

AMFM ha ritenuto di continuare a svolgere il suo ruolo scrivendo una lettera al Presidente dell’Istat prof. Giorgio Alleva il quale a sua volta ha ritenuto di rispondere in modo circostanziato e positivo.
Le due lettere sono di seguito riportate.

Lettera al Presidente dell’ISTAT

Lettera del Presidente dell’Istat prof. G. Alleva.