Conferenza AMFM 2014 – interventi

La geolocalizzazione come elemento unificante
delle azioni e delle informazioni
per i servizi ai cittadini

25 Settembre 2014 – Comune di Roma, Sala Gonzaga, Via della Consolazione 4

Introduzione e coordinamento: Mauro Salvemini (Presidente AMFM GIS Italia)

Relazioni invitate:

Interventi dei Top Players:

Altri interventi e discussione sul tema della White Paper:

Conferenza AMFM 2014

La geolocalizzazione come elemento unificante
delle azioni e delle informazioni
per i servizi ai cittadini

25 Settembre 2014 – Comune di Roma, Sala Gonzaga, Via della Consolazione 4

Con il patrocinio:

in collaborazione:

La Conferenza ha avuto il supporto di:

 


Brochure-Programma | Interventi


La Conferenza AMFM 2014 si è svolta in una giornata durante la quale sono stati discussi gli aspetti affrontati dalla White Paper avente lo stesso oggetto del titolo della Conferenza.

Gli interventi hanno fornito contributi autorevoli di integrazione e affinamento alla WP stessa.

La Conferenza si è svolta presso la Sala Gonzaga (Via della Consolazione 4) messa a disposizione dal Comune di Roma.   Il giorno precedente (24 settembre) presso l’Aula Magna della Facoltà di Architettura della Sapienza (Piazza Borghese 9, Roma) si è tenuto il Workshop internazionale organizzato da AMFM sullo stesso tema (“LOCATION AS UNIFYING ELEMENT OF ACTIONS AND INFORMATION FOR CITIZEN SERVICES”).

2014 – Workshop INTERNAZIONALE su “Geo-localizzazione e servizi ai cittadini”

Experts’ workshop on

Location as unifying element of actions and information for citizen services

Geo-localizzazione e servizi ai cittadini

24 settembre 2014

Facoltà di Architettura dell’Università Sapienza in piazza Borghese – Roma

 


Con il patrocinio:

in collaborazione:

Il WorkShop ha avuto il supporto di:


Brochure-Programma


WorkShop internazionale AMFM GIS Italia su “GEO-LOCATION UNIFIES ACTIONS AND INFORMATION FOR CITIZENS’ SERVICES” (geo-localizzazione e servizi ai cittadini).

Il WS si è svolto presso la Facoltà di Architettura dell’Università Sapienza in piazza Borghese-Roma e si è tenuto in lingua inglese.

Oggetto del WS è stato quello di discutere ed approfondire i temi della White Paper (italianoEnglish version) avente lo stesso titolo del WS stesso. Dopo gli interventi dei relatori i partecipanti sono stati organizzati in Gruppi di Lavoro per ulteriori elaborazioni della white-paper sulla geo-localizzazione.

Il WS è collegato alla Conferenza annuale AMFM che si è svolta il giorno successivo sullo stesso tema.

INTERVENTI

  • Short communication on White Paper topics:
  • Brief report and conclusions presented by break-out groups: Draft Version

Documento – Lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri sulla geolocalizzazione

Mauro Salvemini in qualità di Presidente di AMFM GIS Italia ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi invitandolo a considerare l’ importanza della geo-localizzazione per lo sviluppo della società italiana, per i servizi ai cittadini e per il funzionamento della pubblica amministrazione e sollecitando un impegno governativo per un nuovo corso sul tema.
Cliccare qui per visulizzare la lettera (del 25 agosto 2014)

2014 – archSGI Monferrato

AMFM e il Monferrato

Nei giorni 2 e 3 agosto prossimi, ai confini tra Monferrato e Langhe, AMFM GIS Italia sarà presente, insieme ad altre associazioni, istituzioni, imprese e singoli cittadini, per conoscere, discutere e provare a immaginare il futuro di questo prezioso territorio italiano, riconosciuto dall’UNESCO patrimonio artistico e ambientale dell’Umanità.

Si riporta nel seguente link il programma e le informazioni per la partecipazione all’evento.

2014 – archSummer School

AMFM patrocina il I° Summer School Nazionale di Archeologia preventiva e telerilevamento di prossimità su piattaforma UAV che si svolgerà a Todi dal 14 al 19 luglio 2014.   La Summer School ha lo scopo di introdurre gli archeologi e gli operatori del settore dei Beni Culturali al concetto di telerilevamento di prossimità su piattaforme UAV (o droni) per le attività di recupero, salvaguardia e valorizzazione dei contesti archeologico-culturali e, in particolare, per poter operare in accordo con la normativa riguardante l’archeologia preventiva.

Maggiori informazioni al seguente link summerschool.teamdev.it/

1 8 9 10 11 12 19