Covid 19 – Anche AMFM fa la sua parte

La tecnologia e l’innovazione per la lotta al Coronavirus – Iniziative AMFM Covid 19

In questo periodo difficile e convulso, ci viene chiesto di collaborare per quelle che sono le nostre capacità, le nostre competenze e le nostre possibilità, e di dare una mano “fisica, sociale, culturale, tecnologica…” AMFM GIS Italia è una associazione da sempre sensibile verso scenari riguardanti l’emergenza ed ha nel tempo attuato azioni ed iniziative rivolte alla promozione di buone pratiche. Il premio “Riconoscimento per l’utilizzazione della informazione geografica digitale nelle zone colpite dal terremoto 2012” è una dimostrazione di ciò.

Giorni fa, i membri del Consiglio Direttivo si sono riuniti per trovare la forma più adatta per AMFM di adesione a questa chiamata (open e free). E proprio sulla scia dell’iniziativa congiunta Innova per l’Italia del MID MISE MUR ed AGID, abbiamo chiesto idee, commenti e suggerimenti, per realizzare iniziative che siano di supporto, di collaborazione e di contributo a chi è in prima linea e a chi #iorestoacasa.
Sono pervenute varie proposte, alcune di immediata realizzazione, altre un po’ meno, ma tutte comunque perfettamente in linea con lo spirito con cui AMFM si è proposta.
In questo spazio troverete le iniziative che vogliamo condividere con tutti. Verranno aggiunte a mano a mano che arriveranno e che si andranno a concretizzare.
Le iniziative possono essere le più svariate, giusto per dare un’idea: realizzare un webinar, mettere a disposizione del materiale, “donare” dati, realizzare un sito per supportare la collaborazione, ecc… I destinatari? Altre associazioni, organizzazioni, enti locali, singoli cittadini, studenti, ordini professionali, ecc…

A nome di tutti i membri del CD e di tutti i soci, faccio un grosso augurio di benessere e di serenità a chiunque si troverà a passare tra queste pagine e troverà utili gli strumenti che avremo condiviso.
Grazie,
Monica Sebillo
La Presidente di AMFM GIS Italia

Iniziative attivate

Servizi al cittadino: una mappa per consultare i punti di interesse

Portale Web “QMap4Covid19”

Materiale Formativo per la Certificazione ECDL GIS

Servizi al cittadino: una mappa per consultare i punti di interesse

Servizi al cittadino: una mappa per consultare i punti di interesse

Nell’ambito dell’insegnamento di Geographical Information Systems per il Corso di Laurea Magistrale in Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno, è stata realizzata una Web application che consente la consultazione da qualsiasi dispositivo delle vie di accesso e dei blocchi stradali stabiliti all’interno di una zona rossa. I punti posizionati sulla mappa sono accompagnati da un indirizzo e da una immagine del luogo per aiutarne l’individuazione.

La Web application è personalizzabile sulla base dei dati disponibili. Può essere aggiornata con la posizione dei negozi e dei centri commerciali dove è possibile utilizzare i buoni spesa. Per informazioni scrivere a info@amfm.it

DEMO SITE

Portale Web “QMap4Covid19”

Portale Web QMap4Covid19

L’azienda Helix S.r.l. del Consorzio Quadratech, tramite l’iniziativa “QMap4Covid19” rende disponibile gratuitamente, per la durata dello stato di emergenza, una procedura per supportare i Comuni nella gestione degli aiuti per soggetti bisognosi e per la mappatura dei soggetti in quarantena.

L’accesso alle informazioni è ristretto al solo personale autorizzato dal Comune ed ogni Comune visualizza e gestisce solo i propri dati. Nel dettaglio, la procedura prevede la registrazione delle informazioni sui soggetti richiedenti assistenza e, se in quarantena, ne specifica le date di inizio e fine; sono poi elencate le necessità dichiarate dal soggetto (spesa, farmaci, …) ed il contributo economico eventualmente assegnato. E’ infine possibile registrare le attività che sono state svolte nei confronti del soggetto. I dati possono essere esportati per successive valutazioni.

Il Comune di Jesi, da sempre presente nell’associazione con il socio ing. Tonino Conti, è tra i primi comuni italiani ad utilizzare questa soluzione.

Per attivare la procedura è necessario farne richiesta visitando il seguente link: Attivazione
Pagina dedicata all’approfondimento: qui
Per contatti o chiarimenti info@qmap.cloud

Materiale Formativo per la Certificazione ECDL GIS

Materiale Formativo per la Certificazione ECDL GIS

AMFM GIS Italia ritiene utile offrire ad accesso libero il materiale formativo per la Certificazione ECDL GIS, preparato con lavoro certosino da alcuni nostri soci. Ciò con l’obiettivo di ovviare alla impossibilità di frequentare corsi frontali sull’argomento. Il materiale è accessibile qui

2020 – Webinar “Le nuove tecnologie, gli open data, gli enti locali, il GIS. Sfide ed opportunità per il Geometra 2.0”

15 maggio 2020

Nell’ambito delle iniziative organizzate dall’associazione AMFM GIS Italia, il giorno 15 maggio alle ore 15.30 si è tenutoo un webinar dal titolo “Le nuove tecnologie, gli open data, gli enti locali, il GIS. Sfide ed opportunità per il Geometra 2.0” organizzato in collaborazione con il Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Salerno.

Il webinar ha avuto lo scopo di illustrare l’uso di Open Data e Web Service nell’ambito della Cartografia Catastale.

La partecipazione ha dato ai partecipanti il riconoscimento di 1 credito formativo.

Il webinar è stato organizzato in due momenti principali. In una prima parte è stata fornita una breve definizione di questi concetti e di come essi si pongono in attuazione della Direttiva Europea INSPIRE. Sono poi stati descritti i requisiti e le caratteristiche fondamentali degli Open Data, così come definiti dal fondatore del World Wide Web, Tim Berners-Lee. Si è poi data la definizione di Web Service e la classificazione ad essi associata sulla base del modello dati utilizzato. Infine nella seconda parte del webinar, con l’uso del software QGIS, è stato illustrato un esempio d’uso di open data resi fruibili tramite un servizio WMS (Web Map Service) dell’Agenzia delle Entrate.

(scarica qui la locandina del webinar)

Moderazione lavori:

  • Emiliana Freda (Consigliere Collegio Geometri e G. L. di Salerno)

Interventi:

  • intervento introduttivo –Alberto Venosa (Presidente Collegio Geometri e G.L. di Salerno)
  • concetti di base sugli open data e i web services – Monica Sebillo (Presidente AM/FM GIS Italia -Dip. Informatica Università di Salerno)
  • “L’utilizzo del servizio cartografico catastale – WMS- dell’Agenzia delle Entrate, in linea con la Direttiva INSPIRE, in un progetto QGIS” – Emilio Bosco (Consigliere AMFM GIS Italia)

2020 – Il trattamento dei dati geo-toponomastici nelle aziende di servizi, multiutility ed enti locali

Tavola rotonda su “Il trattamento dei dati geo-toponomastici nelle aziende di servizi, multiutility ed enti locali”

31 gennaio 2020 – Roma – Centro Congressi Spagna -via Alibert, 5/A

Il 31 gennaio, AMFM GIS Italia, l’Associazione che negli ultimi 35 anni maggiormente si è spesa per la diffusione dell’informazione geografica e per favorire la maturazione di commitment tra i diversi attori, pubblici e privati in Italia, ha organizzato un incontro sul tema “Il trattamento dei dati geo-toponomastici nelle aziende di servizi, multiutility ed enti locali“, presso Centro Congressi Spagna, nel cuore di Roma, in via Alibert, 5/A.

L’evento ha visto fra i partecipanti diversi esponenti protagonisti nel nostro Paese in rappresentanza delle multiutility e delle aziende fornitrici di soluzioni, ed è organizzato con la formula di Tavola Rotonda.

Il Presidente Emerito di AMFM, prof. Mauro Salvemini, ha moderato la sessione alla quale hanno partecipato:

  • Trani Ivan (Gruppo HERA) presentazione del Gruppo
  • Michele Lonardi (AGSM)
  • Luciano Fazi (Comune di Napoli)
  • Luigia Troiano (Acquedotto Pugliese)
  • Roberto Spada (GORI S.p.A. gruppo ACEA)
  • Michele Ieradi (Esriitalia)
  • Pierpaolo Ruggiero (Acque Veronesi)
  • Valerio Zunino (Studio SIT srl)
  • Calogero Ravenna (ASA Livorno)

2019 – Workshop sul Progetto ARInfuse “Realtà Aumentata per la gestione delle reti del sottosuolo”

13 novembre 2019 – Conferenza Asita 2019

Il Progetto ARInfuse è un progetto Erasmus finalizzato al trasferimento di conoscenze e competenze sull’uso della Realtà Aumentata per la mappatura e la gestione delle reti del sottosuolo (acqua, fognature, elettricità, gas, fibra ottica), vedere il pdf della brochure del Workoshop cliccando qui.

AMFM GIS Italia ha partecipato al Workshop offrendo contributi di approfondimento sulle problematiche e soluzioni per la “Gestione dell’informazione geospaziale nel contesto delle reti del sottosuolo”.

2019 – Webinar SINFI

Webinar SINFI

14 maggio 2019

Il Sistema Informativo Nazionale Federato delle Infrastrutture, S.I.N.F.I.: questo… conosciuto

AMFM GIS Italia e Stati Generali dell’Innovazione, associazioni che collaborano su temi innovativi rilevanti della Geographic Information, intendono promuovere il S.I.N.F.I. al fine di concorrere al suo più diffuso e ampio impiego, contribuendo alla fase di popolamento e messa a regime avviata dal Ministero dell’Industria e Sviluppo Economico, M.I.S.E., attualmente in corso.

Con questo proposito, hanno proposto a INFRATEL Italia S.p.A., società in-house al Ministero dello Sviluppo Economico, a cui, tra l’altro, è affidata la gestione del S.I.N.F.I., e ad ANCI e UTILITALIA, soggetti maggiormente rappresentativi delle categorie di operatori coinvolte, di organizzare insieme questo seminario on line.

Il webinar ha l’obiettivo di illustrare le tematiche riguardanti il processo di popolamento e messa a regime del S.I.N.F.I., ed è specificatamente dedicato ai soggetti delle cosiddette Aree Interne: enti locali, provider e gestori di infrastrutture, nonché professionisti geomatici che operano all’interno di tali territori.

Il programma del webinar è stato definito in stretta collaborazione con gli esperti invitati. Ogni relatore, tenendo presente il ruolo della propria organizzazione rispetto alla fase di sviluppo del S.I.N.F.I. in corso, esporrà alle diverse categorie di operatori coinvolti il set degli elementi metodologici e procedurali ritenuti indispensabili per intervenire adeguatamente, anche in raccordo con l’iniziativa di formazione del “Delegato SINFI” in ciascuna area vasta del Paese.

Programma dell’evento:

Coordinatore: Calogero Ravenna  (AM/FM GIS Italia) introduzione

Rapporteur: Sergio Farruggia (Stati Generali dell’Innovazione)

Interventi:

Il SINFI: il primo catasto nazionale delle infrastrutture. Vantaggi per operatori di utilities e comuni. Pietro Abbati Marescotti (INFRATEL Italia)

Lo sviluppo del SINFI visto dai Distributori. Francesco Vitolo (UTILITALIA)

I Comuni e il SINFI: opportunità e competenze. Mauro Savini (Referente infrastrutture digitali ANCI)

La registrazione del “webinar” sul SINFI effettuato il 14 maggio 2019 (1 ora e  32 minuti):
https://www.youtube.com/watch?v=vJPqF8Zp_Ms#action=share

 

2019 – Convegno “Strumenti di Gestione e di Utilizzo dei Dati Territoriali”

Strumenti di Gestione ed Utilizzo dei Dati Territoriali

Dalla microzonazione sismica al remote sensing satellitare passando per
l’agricoltura di precisione: le molteplici applicazioni del
G.I.S. – Geographic Information System

26 marzo 2019 – Auditorium Casa della Gioventù – Ascoli Piceno

Programma

Si è svolto il 26 marzo scorso, presso l’Auditorium Casa della Gioventù ad Ascoli Piceno, un convegno che ha avuto come protagonista l’informazione geografica e che ha fatto registrare una buona partecipazione sia da parte di alcuni Istituti Superiori cittadini che del mondo delle professioni tecniche.

Gli interventi che si sono succeduti nel corso della mattinata – tutti molto apprezzati – hanno mostrato alcune concrete applicazioni in cui l’informazione geografica è utilizzata sia per ampliare la conoscenza del territorio che come supporto alle decisioni.

L’interesse dimostrato nei confronti dell’iniziativa ha confermato l’importanza di sensibilizzare sempre più l’opinione pubblica sui temi trattati e quella di avere nuove figure professionali con competenze specifiche. In tale ottica si inserisce l’accordo recentemente sottoscritto tra l’Associazione AMFM e l’Istituto Superiore “Mazzocchi – Umberto I” di Ascoli Piceno per l’attuazione del progetto “Formazione e Certificazione ECDL-GIS” che è stato presentato nel corso del Convegno e che ha fatto registrare un primo riscontro molto positivo.

Presentazione evento e saluti

– Sindaco del Comune di Ascoli Piceno
– Dirigente Scolastico Istituto Mazzocchi – Umberto I
– Presidente AMFM GIS Italia
– Rappresentanti UNICAM
– Presidenti degli Ordini e Collegi Professionali

Interventi (clicca su link blu per scaricare il pdf):

2018 EUROGI Members Meeting

EUROGI Members Meeting

“Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society”

An event supported by AMFM GIS ITALIA

April 26th 2019, Fisciano, Università di Salerno, Dipartimento di Informatica

EUROGI, European Umbrella organisation for Geographic Information, organizes a one day seminar in cooperation with AMFM GIS ITALIA, named “Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society”, during its Members Meeting on the April 26th 2018.

As a matter of fact, “GIS utility infrastructure” is an issue EUROGI seized since 2014 when it took part of UPSIDEDOWN European project. In order to ease the understanding of this field and feed members’ thoughts, EUROGI decided to focus its Members Meeting on that topic with the following schedule.

AGENDA

09:30 – 09:45 Opening

09:45 – 13:00 State of play in Italy – Chair AMFM President Monica Sebillo:

11:15 – 11:30: Coffee break.

13:00 – 14:30 Lunch time.

14:30 – 16:00 Best practices in Europe Chair AMFM Emeritus President Mauro Salvemini

16:00 – 16:15 Coffee break.

16:15 – 16:30 Conclusions

  • Wrap-up: expectations & perspectives at a European level – Henning STEN HANSEN (EUROGI)

Poster Session on the LIFE REWAT Project (ASA Livorno)

Program Committee:
    Monica Sebillo (AMFM – UNISA)
    Michele Grimaldi (INU – UNISA)
1 2 3 4 5 6 11